Home > Poesia > Ore Venti e Trenta

Ore Venti e Trenta


L’ultimo libro di Paola Musa,

“Ore venti e trenta”: un TG della sera in versi.

“Accarezza la terra del figlio che verrà, perché il figlio che è andato non abbia costruito 

invano il suo passaggio” con questo inno “ecologista” Paola Musa apre, con il prologo

dal titolo “Civiltà”, il suo ultimo libro, dal titolo “Ore venti e trenta” una raccolta di 34

poesie accompagnate da immagini fotografiche, edito da Albeggi Edizioni per la collana

ControVerso (tascabile 80 pagg., 13 euro).

“Ore venti e trenta” ritrae nella sua nudità la vita nella periferia di una metropoli: l’occhio

è quello impietoso di una telecamera, la narrazione quella di un “TG della sera” di cruda

realtà, con una lingua affilata, impudica, imbarazzante nel suo realismo. Le poesie

affrontano temi delicati e difficili quali la violenza sulle donne, l‘emarginazione, la povertà

e il disagio sociale, l’immigrazione. “Ignoti idiomi e razze, con la stessa chiave, varcano il 

portone”: siamo tutti uniti dallo stesso destino – è l’appello di Musa – in una società di “figli 

ignoti che mondano i vetri del nostro cammino”, una società in cui “la diffidenza del 

dolore silenzioso ringhia in altre lingue”.

La poesia di Paola Musa è fatta di “guizzi improvvisi contenenti schegge di autenticità”,

ha scritto di lei Elisabetta Sgarbi. “La nostra è una civiltà che troppo spesso tace sulla 

scultura vivente e dolorante che la popola”, afferma Paola Musa, che è scrittrice,

traduttrice, poetessa e paroliere e ha già pubblicato con Arpanet e con Salerno Editrice.

Ha firmato le liriche della commedia musicale “Datemi tre caravelle”, con protagonista

Alessandro Preziosi. Dal suo primo romanzo, “Condominio occidentale”, ispirato a una

delle poesie della raccolta, è stato tratto uno spettacolo teatrale con attori non vedenti.

Il libro, disegnato per Albeggi Edizioni da Bluedot, contiene 36 immagini in bianco e nero

di: Elsa Bral, Gabriele Rosciglione, Emanuela Suriano, Marcello Di Leonardo, Silvia Brunozzi,

Eleonora Centi . La foto di copertina è di Sabina Murru (www.sabinamurru.weebly.com).

Albeggi Edizioni è una casa editrice che pubblica saggistica e poesia. Segue con

interesse le tendenze sociali e politiche in evoluzione, i cambiamenti negli stili di vita, nella

cultura, nell’economia nazionale ed internazionale.

Annunci
Categorie:Poesia Tag:
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: