Home > Poesia > Moniza Alvi – takeaway

Moniza Alvi – takeaway

La nostra cliente si fida dei vassoi di alluminio,
del nostro vapore – cose facili da portar via

come le gocce di pioggia sul cappotto nuovo.
Ma guarda come è immobile la sua vita,

non si scalda né si raffredda.
In attesa che succeda qualcosa

prima che i chicchi di riso s’induriscano.
Lei aspetta – Forse un treno?

Un bambino? Un lavoro? Il mondo nuovo?
Si è dimenticata cosa aspetta.

Dobbiamo portarla dentro
dove tutto è amaro e dorato di curcuma,

portarla dove ciotole e cucchiai
scodellano l’aria chiusa,

e il sole entra come un angelo,
a illuminare le salse.

Portiamola dentro se lei sta male,
e se il menu è più lungo della sua vita.

A lei doniamo le nostre tende amaranto,
i nostri odori indefinibili.

Ciò che rimane del nostro paese.

da Carrying my Wife, 2000
(Traduzione di Andrea Sirotti)

**************************************************************************************************************

Moniza Alvi è nata a Lahore, Pakistan, nel 1954 ed è cresciuta in Inghilterra, nello Hertfordshire. Ha studiato alle università di York e London. Ha pubblicato quattro raccolte di poesie: The Country at My Shoulder, A Bowl of Warm Air, Carrying My Wife e Souls. Dopo una lunga carriera come insegnante di scuola superiore, ora vive a Londra col marito e la figlia. Tiene corsi di scrittura all’Open College of the Arts e alla Poetry School. Ha ottenuto il The Poetry Business Prize nel 1991. La sua prima raccolta The Country at My Shoulder (OUP, 1993) e stata finalista per i premi T.S. Eliot e Whitbread.

Annunci
Categorie:Poesia
  1. novembre 19, 2012 alle 10:57 am

    Proprio una poesia che “srve”

  2. novembre 19, 2012 alle 2:10 pm

    Grazie Giuseppe.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: